“Audible” di Amazon arriva anche in Italia

Arriva anche in Italia Audible, la piattaforma di Amazon che consente di ascoltare libri (o altri contenuti audio) letti da attori, doppiatori e scrittori, tramite tablet e smartphone, anche offline.

Arriva in Italia Audible, la piattaforma di Amazon che consente di ascoltare libri (o altri contenuti audio) letti da attori, doppiatori e scrittori, tramite tablet e smartphone, anche offline. Il catalogo comprende 12mila libri, 2mila in italiano e 10mila in inglese.

L’Italia è il settimo Paese in cui approda Audible, marchio fondato nel ’95 da Donald Katz, giornalista appassionato di audiobook, e acquistato da Amazon nel 2008, per 300 milioni di dollari. La formula italiana si chiama «All you can listen»: abbonamento mensile a 9,99 euro, gratis per i primi 30 giorni, con accesso a tutto il catalogo. «Abbiamo anche molti contenuti che noi definiamo “non book”, ossia podcast e news, testi di cucina, per i viaggi e corsi di lingue» ha affermato Marco Azzani, country manager Audible Italia.

Claudio Bisio è ambasciatore di Audible nel nostro Paese: per inaugurare questo nuovo strumento, ha realizzato la lettura de La piuma di Giorgio Faletti, la favola morale pubblicata dopo la morte dello scrittore. «Per un attore, abituato a lavorare non solo con la voce ma con tutto il corpo, leggere un audiolibro rappresenta una bella sfida. Contenuti come questi non servono solo a sostituire un libro, ma sono complementari: uno dei miei audiolibri preferiti è la lettura che Giuseppe Battiston ha fatto di Una cosa divertente che non farò mai più di David Foster Wallace, che mi ha aiutato a vedere sotto una nuova luce un titolo che avevo già letto» ha raccontato Bisio in un’intervista su La Stampa.

Redazione
L'autore

La Bottega di Hamlin è un web magazine di musica, cinema e libri, con notizie sempre aggiornate dall’Italia e dall’estero, recensioni e approfondimenti.